Come fare per


Carichi pendenti
Altre Informazioni

La certificazione dei "carichi pendenti" consente la conoscenza delle pendenze penali a carico dell'interessato, cioè dei procedimenti nei quali l'interessato ha assunto la qualità di imputato, come previsto dall'art. 27 del DPR 313/2002 (Testo unico sul casellario). Il certificato dei carichi pendenti è rilasciato solo dalla Procura competente sul luogo di residenza dell'interessato.

Dove?

Casellario giudiziario
Piano: terra
Stanza: N.12
Responsabile: DE NICOLA Loredana
Telefono: 070 – 60 22 23 06

Email: casellario.procura.cagliari@giustizia.it

PEC: casellario.procura.cagliari@giustiziacert.it

 

Chi può richiederlo?

Direttamente l'interessato (la richiesta può essere depositata anche da persona da lui delegata)

Quando?

Al mattino dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 10.30 cognome con iniziale dallla lettera A alla lettera L.

Dalle ore 10.30 alle ore 11.45 cognome con iniziale dalla lettera M alla lettera Z

Nota bene:

 

Cosa serve?
  1. domanda in carta libera (modulo disponibile)
  2. fotocopia di documento di identità non scaduto dell’interessato
  3. bolli e diritti (da acquistare in tabaccheria)
  4. Bollo 16,00 euro
  5. 1 marca per diritti da 3,87 euro (senza urgenza)
  6. 1 marca per diritti da 7,74 euro (urgenza)

Il certificato è rilasciato normalmente dopo 3 gg. lavorativi (solo se negativo).

Esenzioni

Tutti i certificati richiesti per uso ADOZIONE sono ESENTI dal pagamento di bolli e diritti;

Tutte le VISURE delle iscrizioni in materia di casellario giudiziale e di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato sono ESENTI dal pagamento di bolli e diritti;

ValiditĂ 

Tutti i certificati hanno una validità di 6 mesi dalla data del rilascio.
Prenotazione certificato.